20 September 2007

Mancati ciocolata!

Or fi scazut iar vanzarile la ciocolata?
"La cioccolata fondente, a sole due ore dall’assunzione, provoca un miglioramento della funzione vascolare coronarica, una riduzione dell’aggregazione piastrinica e una vasodilatazione coronarica. Lo ha rivelato il professor Giovanni Spera, Ordinario di Medicina Interna all'Università “La Sapienza” di Roma, alla presentazione della Conferenza Italiana per lo Studio e la Ricerca su Longevità, Invecchiamento e Medicina Anti-Ageing. “Tutto dipende da un antiossidante polifenolico contenuto naturalmente nella cioccolata”, ha spiegato Spera, “ma è importante non abbinare questo alimento al latte, perché l’effetto positivo svanirebbe”.

Ciocolata amaruie, datorita unui oxidant polifenic, provoaca imbunatatirea sistemului vascular coronarian la doar doua ore de la inghitire, provocand reducerea agregarii piastrinice si o .... in concluzie, MANCATI CIOCOLATA! DAR! NU E BINE sa o asociati cu lapte, fiindca nu mai are acelasi efect!
CIOCOLATA :
è un antidepressivo: il cacao contiene difenildantonina, una sostanza antidepressiva; importante è anche il fattore psicologico-gratificante del cioccolato che aiuta a superare i momenti brutti della giornata;
è un blando stimolante grazie alla presenza della teobromina;
è ricco di minerali: ferro, magnesio, fosforo, potassio, calcio e pochissimo sodio;
è ricco di polifenoli, i più importanti antiossidanti;
aiuta a rispettare le diete; no, il mio amore per il cioccolato non mi ha fatto impazzire! una piccola quantità di cioccolato fondente, assaporato prima dei pasti, essendo subito assimilato, invia un’immediata sensazione di sazietà al cervello, utilissima quando abbiamo le calorie contate;
fa vivere a lungo! E’ la teoria di ARISE (Associazione Internazionale per la Ricerca nelle Scienze del piacere), che riunisce in tutto il mondo medici, psicologi, dietologi, ricercatori; qualche trasgressione, come un cioccolatino al giorno, aiuta il corpo perché fortifica il sistema immunitario e quindi le difese da ogni tipo di infezione.
protegge dalla trombosi; secondo l’Istituto di Tecnologia di Melburne, l’acido asteatico, contenuto in grandi percentuali nel burro di cacao, sarebbe utile a prevenire la formazione di grumi sanguigni;
è un ottimo alleato per la cura dell’herpes;
aiuta ad affrontare bene l’inverno: non a caso il massimo consumo di cioccolato avviene fra Natale e Pasqua; all’inizio dell’inverno il corpo richiede una dose maggiore di magnesio rispetto il resto dell’anno, e il cioccolato ne fornisce, piacevolmente, una buona scorta.

2 comments:

ina bixade said...

In fiecare zi eu maninc ciocolata, o prefer pe cea cu orange filling, cu lapte, dar si pe cea dark.Recunosc ca uneori exagerez si maninc un borcan cu Nutella.(nu ma pot opri (in ciuda efortului)doar la o lingurita sau doua, ci infulec tot borcanul, motiv ptr. care cam tremur restul zilei, fiind super energetica si agitata:)

Nicole said...

Foarte rau! Ar trebui sa nu mai tii in casa Nutella, numai ciocolata dark, eventual. E un mister cum apare si dispare pofta de ciocolata. Mai demult trebuia sa mananc zilnic ciocolata, acum nu imi mai trebuie, decat foarte rar.

Carte de colorat cu IARNA * pe SCRIBD